Crea sito

CIRO VIVE TROPPO FORTE. VIRTUS ISCHIA AL TAPPETO.

VIRTUS ISCHIA

Dura troppo la Virtus Ischia. I portosalvini giocano un buon primo tempo (1 – 2), ma nella ripresa crollano sotto i colpi del Ciro Vive, la capolista del girone. Era una partita molto importante, perchè – in caso di vittoria – la Virtus Ischia avrebbe potuto reinserirsi nella lotta al vertice. A meno di clamorose sorprese, gli isolani dovranno “accontentarsi” (ma ovviamente vanno centrati prima) dei play off. E dire che davanti al pubblico delle grandi occasioni (quasi piena la tribuna del Taglialatela), i gialloblù ce l’hanno messa davvero tutta per sgambettare gli illustri avversari. Il primo tempo è equilibrato, con Manzi che sblocca subito la gara portanto in vantaggio i padroni di casa. Il Ciro Vive, però, ribalta i lrisultato e va al riposo sul 2 a 1. E’ proprio la seconda rete, giunta in pieno recupero, e realizzata da Narducci a tagliare le gambe agli isolani. Nella ripresa è un monologo del Ciro Vive, ancora in gol con Narducci e Muro (autori di una doppietta a testa).

Virtus Ischia: Tufano, Manzi, Lucido Balestrieri, Barano, Testa, Di Meglio, Fondicelli, De Siano, Eroico, Vuoso, Ferrante, De Nicola
All. : Di Meglio

Ciro Vive: Lecce, Buonocore, Crasta, Narducci S., Faccetti, Sileno, Muro, Abete, Narducci E., Cinicolo, Ciccone, Dannier
All. : Iadonisi

You may also like...