Crea sito

FUTSAL ISCHIA ANCORA KO. L’ARZANO SBANCA L’ISOLA

FUTSAL ISCHIA foto tratta da sito ufficiale futsal ischia

Periodo difficile per la Futsal Ischia, non solo per i risultati negativi, ma soprattutto per gli infortuni che continuano a perseguitare la squadra allenata da Aniello Di Iorio. Tante le assenze in casa gialloblu (ormai non si contano più) e contro la seconda della classe si infortunano prima Acatrinei e poi Di Meglio, entrambi nel primo tempo. Con ben quattro juniores ad alternarsi in campo, gli isolani disputano una grande prova, mettendoci tanto cuore e tanta grinta. Il quotato Arzano vince di misura (2-1) al “Taglialatela”, ma i ragazzi di Aniello Di Iorio escono sconfitti a testa alta nonostante l’amarezza per a sfortuna che continua a portare giocatori in infermeria. LA PARTITA. Gara molto equilibrata tra le due squadre nonostante i tanti punti che dividono in classifica le due compagini. In virtù delle numerose assenze, Aniello Di Iorio è costretto ad inventarsi Curci pivot e a far giocare anche quattro ragazzi della juniores (Boccanfuso, Patalano, Buono e De Luise). A tre limpide palle gol per gli isolani, corrispondono anche tre occasioni importanti per l’Arzano. La partita, però, non si sblocca. Nella prima frazione gli isolani perdono per infortunio, in via definitiva,  Acatrinei (colpo alla schiena da parte del portiere, tutto regolare per l’arbitro) e Giuseppe Di Meglio (probabile stiramento all’inguine per lui). A trenta secondi dalla fine della prima frazione, i gialloblu vanno in bambola e si fanno sorprendere su un’uscita dal pressing lasciando campo aperto a De Rosa che sigla l’inaspettato 1-0. Da segnalare il bonus falli non sfruttato dalla Futsal: per quasi venti minuti i padroni di casa non sono riusciti a conquistare il sesto fallo che avrebbe portato i gialloblu a tiro libero. Nella ripresa, gli ischitani subiscono la seconda rete dopo 5′ su un mezzo pasticcio di Schiano che su un rilancio perde il contatto con il pallone, Raffio ringrazia e mette a segno il 2-0. La reazione della Futsal non tarda ad arrivare. Dopo enanche cinque minuti, gli ischitani accorciano le distanze grazie al gol di Crescenzo Curci (solitamente impegnato a giocare tra i pali),che riaccende le speranze per gli isolani. Il gol del pareggio, tuttavia, non arriva. La Futsal Ischia deve accontentarsi di una grande prestazione contro una squadra che va per la maggiore; i punti, però, continuano a scarseggiare. Contro il CUS Napoli (prossimo avversario), con la speranza di recuperare qualche giocatore importante, i ragazzi di mister Di Iorio si giocheranno un importante scontro diretto. La salvezza diretta sembra difficile da raggiungere, ma mai dire mai. E soprattutto, anche disputare un play-out in casa, non sarebbe cosa da poco.

FUTSAL ISCHIA  1

FRIENDS ARZANO  2

 

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Buono, Lubrano G., Curci, Di Meglio G., De Luise, Di Iorio M., Di Iorio L., Patalano, Lamonaca, Acatrinei, Boccanfuso. All. Di Iorio

F.ARZANO: Raffio, Rea, Mariano, Mazzocchi, Sapio, Limberto, Marchese, Ianniello, Savona, Curcione, De Rosa, Amoruso. All. Napolitano

MARCATORI: Curci (FI);  De Rosa, Raffio (FA)

 

 

You may also like...