Crea sito

FUTSAL ISCHIA. LA BEFFA ARRIVA IN EXTREMIS. VINCE IL CUS

Futsal Ischia, foto tratta da sito ufficiale futsal

La Futsal Ischia esce sconfitta dallo scontro diretto per la salvezza con il CUS Napoli. Una beffa incredibile quella subita dai gialloblu purgati dal CUS Napoli ad 1′ dalla fine quando le squadre sembravano ormai destinate al 2-2. Ancora tanti assenti per Aniello Di Iorio, tra cui Acatrinei, Luigi Lubrano e Francesco Iacono; convocato – ma a mezzo servizio – Giuseppe Di Meglio. Nonostante la sconfitta non sono ancora tramontate le speranza di raggiungere la salvezza diretta. Difficile, ma non impossibile. Molto più concreta, invece, la possibilità  di giocare il play-out in casa. Il cammino, comunque, è ancora lungo.

LA PARTITA. Inizio molto contratto da parte degli isolani. La pressione per l’importanza del match si fa sentire e nei primi 20′ i ragazzi di mister Di Iorio subiscono gli attacchi dei padroni di casa. Il CUS Napoli riesce a portarsi sul 2-0 approfittando di due disattenzioni. Il primo gol è di Monte, il quale su un tiro da fuori area trova la deviazione fortuita di un compagno che spiazza Schiano. La seconda rete è, invece, di Corcione bravo a sfruttare una ripartenza. Presi i due gol, la Futsal Ischia reagisce ed entra finalmente in partita. Negli ultimi 10′ della prima frazione, gli isolani assediano il CUS Napoli riuscendo prima ad accorciare le distanze con Luca Di Iorio e poi pareggiando grazie al gol di Vitale su tiro libero. Nel mezzo almeno 5/6 occasioni sprecate e un tiro libero sbagliato da Vitale. Nella ripresa, la partita continua ad essere equilibrata. Nei primi 10′ della ripresa Luca Di Iorio spreca una grossissima occasione a tu per tu con il portiere. A questo punto ritorna ad attaccare il CUS Napoli, la Futsal soffre nuovamente come nella prima parte della gara. I ragazzi di Aniello Di Iorio resistono sul 2-2 fino alla fine. Ad 1′ dal termine, però, arriva la beffa: i gialloblu scelgono lo schema sbagliato per la battuta del calcio d’angolo dando vita alla ripartenza dei padroni di casa e al gol messo a segno da Giacalone. Il CUS Napoli vince 3-2 e conquista una vittoria importantissima. Peccato per la Futsal che, però, potrà riscattarsi già a partire da sabato prossimo. Al “Taglialatela” arriverà la Turris.

CUS NAPOLI  3

FUTSAL ISCHIA  2

 

CUS NAPOLI: Lobasso, Giacalone, Monte, Portoghese, Denti, Miccoli, Avallone, Esposito, Corcione, Mazzocchi, Marasco. All. Russo

F.ISCHIA: Schiano, Buono, Lubrano G., Vitale, Di Meglio G., De Luise, Di Iorio M., Zabatta, Di Iorio L., Curci, Trofa. All. Di Iorio

MARCATORI: Monte, Corcione, Giacalone (C); Di Iorio L., Vitale (FI)

NOTE: Ammoniti Mazzocchi e Corcione (C)

 

You may also like...