Crea sito

ISCHIA, TI RICORDI DI BITETTO? OGGI IL MELFI L’HA ESONERATO.

BITETTO AI TEMPI DELL’ISCHIA (foto calciogoal)

E’ terminata oggi la seconda avventura di Dino Bitetto al Melfi. La società gialloverde ha comunicato il cambio di guida tecnica, con Aimo Diana, ex esterno di Brescie e Sampdoria nei primi anni 2000, che subentra a Dino Bitetto. Per il tecnico pugliese fatali sono stati gli ultimi risultati negativi, con il Melfi che è sempre più ultimo nel girone C della Lega Pro. Dino Bitetto aveva salutato, dopo ben tre anni, la società lucana nella primavera del 2015 per sposare il progetto dell’Ischia Isolaverde. Con i gialloblù Bitetto è stato protagonista di un ottimo inizio di campionato, sebbene tra mille polemiche, in partiolar modo quella relativa alla permanenza dell’Ischia in terraferma. La penalità di 4 punti, unita alla partenza dei pezzi pregiati dell’organico (Mancino, Fall, Izzillo, Calamai), avevano portato l’Ischia a vivere un momento difficile. L’ultima di Bitetto è stata Ischia – Cosenza, quando i gialloblù si arresero al “Mazzella”. Fu il tecnico a dire basta, mettendo fine anche alle voci di un suo esonero mai smentite dalla società. Nei mesi successivi, con un’Ischia sempre più in crisi, si parlò anche di un suo clamoroso ritorno nella parte conclusiva della stagione. Rimase solo una voce, a far quasi da sottofondo al triste epilogo dell’Ischia Isolaverde. In estate tornò in un Melfi, sua seconda casa calcistica, con un pò di gialloblù (da Rapullino a Bruno), ma le cose non sono andate come si auguravano le parti.

You may also like...