Crea sito

REAL FORIO. IMPAGLIAZZO AL VETRIOLO: “I MIEI RAGAZZI NON SONO CALCIATORI”.

Mister Impagliazzo, qui in posa con l’ex attaccante di Ischia e Forio Capuozzo

La rimonta subita in casa del San Giorgio, da 0 a 2 a 3 a 2, evidentemente proprio non è andata giù a mister Impagliazzo. Il tecnico biancoverde, al termine della gara, è stato decisamente critico nei confronti della sua squadra, priva – secondo il tecnico isolano – della personalità e del carattere necessario per affrontare determinati impegni: “Tutti hanno visto quello che è successo, una serie di regali. Questa squadra -sono le dichiarazioni rilasciate al portale Campania Football –  non ha mentalità e non ha la testa. C’è una differenza tra il calciatore e il giocatore. Il giocatore è quello che si mette la maglia addosso e gioca una partita con lo spirito di una gita, il calciatore è quello che vuole ammazzare l’avversario. Quando giocavo io passavo anche sopra i cadaveri dei miei avversari, poi se tu eri più bravo facevi altrettanto, è la regola del calcio. I miei sono giocatori, non hanno la testa e abbiamo fatto una pessima figura”

You may also like...